Witsel ad un passo dalla Juve: annunciate le visite mediche del giocatore a breve termine!

0

Juve ancora operativa, in entrata, così come in uscita. Gli ultimi sgoccioli di calciomercato estivo coinvolgono anche la dirigenza bianconera, impegnata su diversi fronti per accontentare le richieste di Allegri e puntellare la squadra.

L’AFFARE LAST-MINUTE – Hernanes saluta la Juve, ma in compenso c’è un grande colpo in canna in entrata. Axel Witsel è sempre più vicino: sarà lui l’ultimo tassello del centrocampo, il cui compito sarà più che arduo, in quanto non dovrà far rimpiangere uno come Paul Pogba. Il grande affare di calciomercato può concretizzarsi ora o, al massimo, il prossimo anno, quando il calciatore si libererà a parametro zero dallo ZenitWitsel, infatti, ha già detto sì al contratto da 4,5 milioni di euro a stagione proposto dalla Juve. L’affare si farà: questa è una certezza. Manca solo l’accordo con il club russo: l’offerta bianconera si aggira sui 17-18 milioni di euro, che potrebbero essere ritenuti soddisfacenti dall’altra parte. Secondo quanto scrive il quotidiano torinese Tuttosport, intanto, l’ultimo ostacolo al buon esito della trattativa è rappresentato dalla ricerca del sostituto di Witsel allo Zenit. Nel frattempo, la vera notizia è un’altra: pare, infatti, che lo staff della Nazionale belga abbia già dato la disponibilità al centrocampista per compiere un breve blitz e fare le visite mediche con la Juve direttamente in Belgio. Insomma, ormai ci siamo. Da limare soltanto gli ultimi dettagli. Axel Witsel è l’uomo giusto per Allegri, che già gongola al sol pensiero. Il calciomercato della Juve chiuderà con il botto finale. Ora la Champions non è più un sogno, ma una realtà a cui aspirare obbligatoriamente!