X-Factor 2020, body shaming e prime eliminazioni

0

Ieri sera è andata in onda su Sky Uno la puntata del secondo Live di X-Factor 2020, che ha visto concorrenti e giudici ancora più coinvolti nella gara. La competizione inizia con il ballottaggio tra il meno ascoltato su Spotify (Santi) e la concorrente meno votata dal pubblico nella scorsa puntata (Eda Marì), la scelta dei giudici ricade su quest’ultima che lascia definitivamente la gara.

La prima manche del secondo Live accende gli animi di Manuel Agnelli ed Emma; la cantante, forse un po’ piccata per l’aria di sufficienza con cui si rivolge a lei il suo collega, esprime in maniera decisa la sua opinione nei confronti dei Little Pieces of Marmelade. Il duo della categoria Gruppi di Manuel Agnelli si esibisce con ‘Sabotage’ dei Beastie Boys, la loro performance al limite dell’inquinamento acustico, solleva il dubbio in Emma circa la loro riuscita nel panorama discografico. I meno votati della prima manche risultano essere i Manitoba, i quali non convincono il pubblico con la loro non centrata interpretazione di ‘I wanna be sedated’ dei Ramones.

La seconda manche si apre con i Melancholia, che ribaltano il palco cantando e suonando ‘Bloodmoney’ di Poppy. Sorprende, invece, Blue Phelix che con la sua timbrica conferisce spessore a ‘Sciccherie’ di Madame. La manche vede per la seconda volta Santi a rischio eliminazione.

Tra i momenti più intensi della puntata ci sono le esibizioni di Mydrama con ‘Bella così’ di Chadia Rodriguez ft. Federica Carta e Casadilego con ‘Xanny’ di Billie Eilish. Entrambe le cantanti della categoria Under Donna di Hell Raton, danno rilievo ad una delle tante questioni spinose della società nostrana, il body shaming. Questo atto di derisione del corpo si rivolge, non sempre, ma soprattutto alle donne e il risultato di questo dannoso fenomeno lo riscontriamo in Casadilego, una ragazza di 16 anni che prova difficoltà a riguardarsi in video a causa dei commenti sui social. “Vorrei prestarti i miei occhi per capire quanto è bello guardarti da fuori” è il commento di Emma che scatena la commozione della giovane ragazza e del suo mentore Hell Raton.

Il secondo Live di X-Factor si chiude con il salvataggio del giovane Santi, a scapito degli interessantissimi Manitoba. La competizione continua giovedì prossimo alle 21:15 su Sky Uno.