domenica, Aprile 14, 2024
HomeSportCalciomercatoZaniolo, la Juventus lo osserva

Zaniolo, la Juventus lo osserva

Nicolò Zaniolo ha di recente parlato della sua avventura al Galatasaray, aprendo ad un possibile addio futuro

Non garantisco che resterò al Gala. Il futuro non lo conosce nessuno. È ovvio che non posso garantire che resterò in Turchia cinque anni, ma finché sarò qui darò sempre il massimo La Nazionale? Io alle finali di Nations League vorrei esserci. Ci tengo tanto, non c’è niente di più bello che rappresentare l’Italia”. Parole chiare e che aprono al mercato quelle di Nicolò Zaniolo, che in un’intervista alla Gazzetta si è esposto in modo chiaro.

Il calciatore potrebbe non restare, cosa probabile, per tutti e cinque gli anni di contratto in Turchia e trasferirsi già dalla prossima sessione di mercato altrove. Il calciatore vuole dimostrare tanto e mettersi in mostra, così tanto da aver già puntato la vittoria del campionato turco.

Intanto il Galatasaray festeggia

Le dichiarazioni del vicepresidente del Galatasaray hanno svelato alcuni retroscena sull’approdo del calciatore italiano: “Era stato venduto al Bournemouth per 30 milioni di euro 6 giorni prima che lo acquistassimo. L’abbiamo preso l’ultima notte. Con un contratto di 5 anni. L’abbiamo comprato per 15 milioni di euro, metà del prezzo di vendita, con la prima rata da pagare il prossimo novembre. Lo abbiamo fatto perché ha litigato con la Roma e perché alcuni tifosi lo hanno intimorito. Non avrebbe potuto giocare per 6 mesi. Il suo contratto con la Roma era in scadenza. Negli ultimi giorni del trasferimento stavamo seguendo due giocatori, o il primo cedeva all’ultimo minuto o il club del secondo (cioè la Roma, ndr) si sarebbe arreso all’ultimo momento. Abbiamo provato a prendere entrambi. Uno di loro è rimasto nel suo club. Si tratta di Ziyech che tra l’altro stava andando al Psg, non ci è riuscito per tre minuti di ritardo. L’altro giocatore era Zaniolo“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME