Zanoli, l’esordio in Serie A con il Napoli e il regalo ai tifosi: il racconto

0
Tifosi allo stadio, Riapertura degli stadi
Stadio San Paolo, Fonte Wikipedia

La netta vittoria del Napoli contro l’Udinese ha portato un sacco di sensazioni positive nell’ambiente azzurro. Il roboante risultato di 4-0 ha lanciato la banda di Luciano Spalletti in testa alla classifica. 12 punti in quattro partite, punteggio pieno ed un avvio di campionato straordinario.

A tutto ciò va aggiunto un altro evento molto positivo: l’esordio di Alessandro Zanoli in Serie A con la maglia del Napoli. Il suo ingresso in campo negli ultimi 5 minuti di gara contro l’Udinese ha significato molto, per il ragazzo in primis ma anche per la squadra e per tutti i tifosi partenopei.

Zanoli ovviamente è stato contentissimo del suo esordio, tanto da rendersi protagonista di un bellissimo gesto a fine partita. Al triplice fischio il giovane terzino azzurro ha regalato il proprio completino ad un tifoso napoletano presente alla Dacia Arena di Udine, tornandosene così nello spogliatoio in mutande.

La speranza e l’augurio è che quella di Udine possa essere stata solo la prima di tante altre presenze di Alessandro Zanoli con la maglia del Napoli. Il terzino azzurro appena lo scorso anno giocava in Serie C. Ora, a 20 anni, ha appena collezionando la sua prima presenza nella massima serie italiana.

Ovviamente di tempo ce n’è molto a disposizione e Zanoli sembra avere la mentalità giusta per continuare a lavorare sodo al fine di raggiungere il proprio obiettivo. Intanto Luciano Spalletti ha già dimostrato di fidarsi molto delle sue potenzialità.