Zaza al passo d’addio: il Wolfsburg vuole ricoprirlo d’oro! Ecco i possibili eredi alla Juve!

0

Il gol è il pane quotidiano di un attaccante. Questo lo sanno anche i bambini. Quando si comincia a segnare poco o nulla o, peggio ancora, quando si gioca con il contagocce, la rabbia e la delusione ti assalgono, inevitabilmente. E’ proprio lo strano caso di Simone Zaza.

L’ATTACCANTE E’ AL PASSO D’ADDIO CON LA JUVE – Il Wolfsburg è la squadra che insiste maggiormente su questo fronte. Le parole di addio dell’agente degli scorsi giorni non aiutano in questo senso. I tedeschi sono pronti a ricoprirlo d’oro letteralmente. L’offerta recapitata alla Juve e a lui stesso è di quelle irrinunciabili: 3 milioni a stagione al giocatore, che al momento ne guadagna “soltanto” 1,8, e 25 milioni alla Juve, che due anni fa ne aveva versati “appena” 18 al Sassuolo. Allegri non gli potrà garantire il posto da titolare neanche nella prossima stagione e la cessione sembra sempre più probabile a questo punto. Il gruzzolo ricavato, sommato ai 30 milioni portati nelle casse da Morata e ai 18 possibili in arrivo dalla cessione di Pereyra al Napoli, andrebbe a finanziare l’acquisto di un top player per l’attacco. I profili ideali per la sostituzione portano a nomi del calibro di Cavani, Sanchez, Benzema o addirittura Mauro Icardi, soprattutto alla luce delle ultime rivelazioni choc della moglie-agente Wanda Nara, in aperta guerra con l’Inter. Zaza è una bella gatta da pelare per la Juve. Il giocatore, intanto, vuole ritrovarsi dopo l’irriverente errore dal dischetto che ha contribuito all’eliminazione dell’Italia da Euro 2016. La Germania può essere la giusta meta!