Zeman spunta il Catania

0

Zeman idea Catania. Pulvirenti vuole il boemo per tornare in Serie A nella prossima stagione.

 

Zeman possibile allenatore del Catania
Zeman possibile allenatore del Catania

Se qualcuno pensava che dopo il fallimento del Cagliari formato 2.0 Zeman potesse sparire dai radar delle squadre italiane ha del tutto perso la ragione. Il boemo ha attratto su di se le attenzioni del Catania e nello specifico di patron Pulvirenti che vorrebbe Zeman per il dopo Marcolini, per tornare in Serie A.

In passato Zeman ha già vinto un campionato cadetto con il Pescara dei tre tenori: Immobile-Insigne-Verratti e con la sua politica qual di puntare ai giovani potrebbe, sempre in caso che il boemo si sedesse sulla panchina siciliana, puntare alla vittoria del campionato.

 

MODULO ZEMAN – Il boemo usa in ogni squadre che allena il 4-3-3 offensivo e spettacolare fin dal reparto difensivo che, schierato in linea, si muove a ridosso della linea mediana del campo. I terzini effettuano sovrapposizioni a ripetizione, mentre il centrocampista centrale è in grado di fare sia il regista che di inserirsi in area di rigore, e anche gli altri due centrocampisti partecipano alla fase offensiva. Le due ali, invece, si muovono liberamente su tutto il fronte d’attacco senza dare punti di riferimento. Questo schema tattico è abbinato al ricorso a ripetute verticalizzazioni e alla palla giocata bassa.

Zeman nella sua carriera ha allenato squadre come il Foggia, definito il “Foggia dei miracoli” , la Lazio, Salernitana, Lecce, Stella Rossa, Roma e Cagliari, solo per citarne alcune. da tecnico ha vinto: un campionato di Serie C con il Licata (1984/1985), e due campionati di Serie B con il Foggia (1990/1991) e Pescara (2011/2012). Oltre ai premi individuali come la Panchina d’argento nel (2011/2012) e il premio Allenatore dei Sogni (1996).