Zendaya sarà la protagonista della serie “Euphoria” del canale HBO

0
zendaya
Zendaya. Fonte screen youtube

Zendaya interpreterà Rue, la protagonista della serie “Euphoria” del canale HBO.

Il progetto è un adattamento dell’omonima serie israeliana.

Rue, il personaggio di Zendaya, è l’inaffidabile narratrice di una storia di droga, sesso, ricerca della propria identità, trauma, social media, amore ed amicizia. La ragazza è una diciassettenne manipolatrice, bugiarda e dipendente dalle droghe.

Il resto del cast di “Euphoria” è composto da Maude Apatow, Brian “Astro” Bradley, Angus Cloud, Eric Dane, Alexa Demie, Jacob Elordi, Barbie Ferreira, Nika King, Storm Reid, Hunter Schafer e Sydney Sweeney.

Sam Levinson si sta occupando della sceneggiatura.

La serie originale israeliana è andata in onda sul canale HBO nel 2012.

“Euphoria” è stata creata da Ron Leshem, Daphna Levin e Tmira Yardeni che saranno i produttori esecutivi della versione statunitense.

La casa di produzione A24 produrrà il progetto.

I produttori esecutivi saranno Ravi Nandan, Kevin Turen, Hadas Mozes Lichtenstein, Mirit Toovi, Yoram Mokadi e Gary Lennon.

Augustine Frizzell dirigerà l’episodio pilota.

Zendaya ha esordito nel 2010 nella serie di Disney Channel “A tutto ritmo” insieme a Bella Thorne.

La giovane e talentuosa attrice ha continuato a collaborare con Disney Channel, producendo, a partire dal 2015, la serie “K.C. Agente Segreto” che la vedeva anche come protagonista. La serie si è conclusa recentemente.

Zendaya ha inoltre partecipato a diversi progetti cinematografici di successo come “Spider-Man: Homecoming” e “The Greatest Showman”.

Tuttavia il ruolo in “Euphoria” segnerebbe una svolta radicale nella sua carriera, portandola a interpretare un personaggio inedito per l’attrice e molto diverso dai ruoli in cui siamo abituati a vederla.

A soli 21 anni Zendaya è pronta a dimostrare di poter conquistare il suo spazio a Hollywood.