Zenit-Juventus, le probabili formazioni: Morata e De Ligt dall’inizio

0
Champions League, fonte Flickr
Champions League, fonte Flickr

La Juventus di Massimiliano Allegri sarà di scena questa sera in trasferta sul campo dello Zenit San Pietroburgo, gara fondamentale per le sorti del girone di Champions League, vincere stasera significherebbe, infatti, blindare il passaggio del turno.

Il calcio di inizio sarà alle ore 21, la gara sarà trasmessa in esclusiva su Prime Video per tutti i clienti Sky Q e per gli abbonati ad Amazon Prime.

In casa Juve Allegri può sorridere per i recuperi di De Ligt e Morata, entrambi partiranno dal primo minuto. Accanto allo spagnolo agiranno Chiesa e Bernardeschi. Panchina per Chiellini. Le probabili formazioni:

Zenit (4-3-3): Kritsyuk; Sutormin, Chsityakov, Rakitskiy, Douglas Santos; Kuzyaev, Barrios, Wendel; Malcom, Azmoun, Claudinho. All.: Semak

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Locatelli, Arthur, McKennie; Chiesa, Morata, Bernardeschi. All.: Allegri