Zidane, follia per Pjanic: 2 contropartite di lusso per arrivare al bosniaco!

Zinedine Zidane ha chiesto a Florentino Perez l'arrivo di Miralem Pjanic. Il Real pronto a mettere sul piatto due contropartite...

0
Miralem Pjanic fonte foto: Di Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=48800213
Miralem Pjanic fonte foto: Di Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=48800213

Sarà un Real Madrid completamente rivoluzionato quello che vedremo nella prossima stagione, Florentino Perez ha intenzione di assecondare le richieste di Zinedine Zidane, ma prima bisognerà cedere i giocatori ritenuti a fine ciclo. Il tecnico francese ha chiesto esplicitamente l’arrivo di un giocatore che sappia impostare l’azione e gestire i tempi di gioco: il primo obiettivo è Miralem Pjanic, centrocampista della Juventus e della nazionale bosniaca.

Per i bianconeri Pjanic è un elemento fondamentale, ma dinnanzi ad offerte irrinunciabili il club di Agnelli è pronto a lasciarlo andare. Attualmente il prezzo del cartellino si aggira sui 100 milioni di euro.

Il Real è fortemente interessato ma non è disposto ad arrivare a tale cifra per un giocatore che va verso i 30 anni. L’obiettivo è abbassare le pretese dei bianconeri inserendo un paio di contropartite di livello nell’affare.

Stando a quanto riporta Don Balòn, Zidane pur di arrivare al bosniaco sarebbe disposto a sacrificare sia Isco che Marcelo, profili molto apprezzati dalla Juventus. Entrambi gradirebbero fortemente trasferirsi a Torino per via dell’amicizia con Cristiano Ronaldo e per il prestigio che la società bianconera ha acquisito negli anni.

La Juventus attende l’offerta ufficiale, solo allora Paratici ed Agnelli decideranno come muoversi.