martedì, Aprile 23, 2024
HomeSportCalcioZinedine Machach, la svolta dopo la deludente esperienza a Napoli

Zinedine Machach, la svolta dopo la deludente esperienza a Napoli

L’addio di Zinedine Machach alla maglia azzurra risale ormai allo scorso anno, eppure le cose dopo l’esperienza all’ombra del Vesuvio sono andate molto meglio. Se dal suo arrivo nel 2018 non è mai riuscito a conquistare la fiducia dei tifosi del Napoli, lo stesso non si può dire di quanto sta accadendo proprio negli ultimi tempi.

L’approdo del centrocampista allo stadio Diego Armando Maradona è stato voluto da Cristiano Giuntoli nel 2018 che lo ha strappato al Carpi. A Napoli, però, il calciatore non è mai riuscito a conquistare il proprio spazio e guadagnare minuti ed esperienza nelle gambe.

Dopo quattro anni, una serie di prestiti e nessun minuto giocato in una gara ufficiale con il Napoli, Machach saluta l’Italia per volare in Grecia in forza al Iōnikos.

La gloria, però, è arrivata nel corso della sessione di mercato estiva quando è stato ceduto al Melbourne Victory, club che gioca nel massimo campionato dell’Australia.

E’ proprio qui, infatti, che Machach è riuscito a trovare la propria dimensione mettendo a segno già due reti e tre assist nelle prime nove presenze in campionato diventando già un idolo della tifoseria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME