Zlatan Ibrahimovic sogna il Napoli con Carlo Ancelotti, Zazzaroni: “Mino Raiola spesso in città”

0
Zlatan Ibrahimovic
Fonte foto: Di Tasnim News Agency, CC BY 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70430650

Le ultime partite del Napoli hanno evidenziato la mancanza di un grande bomber nel reparto offensivo, un attaccante in grado di mettere la palla in rete ad ogni occasione giusta. Milik, Mertens, Callejon, infatti, hanno mostrato i loro limiti in partite importanti come quella di Genk e contro il Torino in Serie A.

Per quanto, la società vorrebbe fare un investimento importante in attacco, e un nome potrebbe essere quello di Zlatan Ibrahimovic. Ivan Zazzaroni ha rilasciato alcune dichiarazioni a riguardo: “Mino Raiola, agente di Ibra, stato è spesso a Napoli e le parole dello svedese hanno fanno molto volume qui in città, mi è sempre piaciuto tantissimo. Ad oggi, però, va detto che Llorente sta facendo anche più di quello per cui è stato preso, e aspettiamo il ritorno di Arek Milik”.

Anche lo stesso Ibrahimovic ha aperto ad un possibile ritorno in Serie A e con Carlo Ancelotti: “Ancelotti e il Napoli? Ho un bel rapporto con Ancelotti, è un grande allenatore ma, soprattutto, è una grande persona. Sono felice di averlo avuto come allenatore. Mi dispiace avere lavorato con lui solo per un anno. Tornerei volentieri da lui”.

“Sono pronto al 100% per la Serie A. Faccio ancora la differenza, in Italia e in tutti i paesi. Farei meglio di quelli che ci sono. La Juve sta facendo grandi cose, è il simbolo del calcio italiano, anche per i calciatori e per le individualità che ci sono in squadra. L’Inter ha un grande allenatore. Le altre squadre non sono al livello dei bianconeri. Un po’ dietro la Juve, c’è solo l’Inter a mio avviso”.

Con queste parole, quindi, Zlatan Ibrahimovic ha aperto ad un possibile ritorno in Serie A. La volontà di tornare da Ancelotti, potrebbe portarlo proprio a Napoli. Proprio la società di Aurelio De Laurentiis, inoltre, è alla ricerca proprio di un bomber.