Zoe Kravitz: La sua Catwoman e Robert Pattinson nel reboot di Batman

0
zoe-kravitz-attrice
Zoe Kravitz. Fonte wikimedia commons

Zoe Kravitz interpreta Selina Kyle, alias Catwoman, nel nuovo adattamento cinematografico di Batman.

Nella pellicola, diretta da Matt Reeves, Robert Pattinson interpreta Bruce Wayne/Batman.

Si tratta del decimo film del DC Extended Universe e del reboot del franchise di Batman.

Nel cast vi sono anche Paul Dano, Jeffrey Wright, John Turturro, Andy Serkis, Colin Farrell e Peter Sarsgaard.

Al momento si stanno svolgendo le riprese della pellicola tra Londra e Glasgow.

DC Films produce il film. Warner Bros. Pictures si occuperà della distribuzione.

In un’intervista a Variety Zoe Kravitz ha rivelato come stiano andando le riprese. In particolare l’attrice ha parlato dell’ottimo rapporto lavorativo formatosi con Robert Pattinson.

Ecco le parole di Zoe Kravitz:

“Non avevo mai lavorato con lui prima d’ora. Stiamo lavorando insieme da un paio di settimane. Abbiamo fatto una prova con la telecamera e al momento ci stiamo allenando insieme e facendo le prove. Lui è una persona fantastica e un attore fenomenale. Penso sia perfetto per il ruolo, sarà un’avventura. Sono felice di averlo come partner, dovremo supportarci a vicenda. Sarà davvero intenso. Le riprese dureranno molto e abbiamo molta pressione addosso. Possiamo contare l’uno sull’altro.”

Inoltre l’attrice ha dichiarato di essersi sentita intimidita dal ruolo perché si tratta di un personaggio iconico:

“All’inizio ero un po’spaventata. Credo però che ogni volta che mi sento intimorita da qualcosa sia poi più propensa a lavorare meglio. Non voglio focalizzarmi troppo su quello che le persone potranno pensare, voglio concentrarmi sul mio lavoro. Non intendo concentrare le mie energie nel posto sbagliato. Voglio onorare il personaggio. In particolare spero che i fan rimangano contenti del mio lavoro ma per poter lavorare bene non devo pensare più di tanto al dopo e concentrarmi sulla mia visione di Catwoman.”

L’uscita di The Batman nelle sale statunitensi al momento è prevista per il 25 giugno 2021.