Zona rossa prolungata per Massa Lubrense, a rischio altri 3 comuni

0
Lockdown prolungato, Zona rossa prolungata, Zona arancione, Comuni a rischio zona rossa, Regioni in zona bianca
Nuovo Dpcm, Fonte MilanoBIZ

Continua a preoccupare la situazione di alcuni comuni in Campania. Tra questi Massa Lubrense, ufficialmente in zona rossa prolungata, ma non solo. Sarebbero a rischio anche tre altre località.

MIGLIORAMENTO NON SUFFICIENTE – Secondo quanto riportato dal quotidiano “Il Mattino“, il sopracitato comune non è ancora pronto per cambiare colore. Sebbene i contagi stiano diminuendo, non è tuttavia ancora sufficiente per annullare le severe restrizioni.

La zona rossa verrà quindi prolungata per un’altra settimana. Con conseguenti, orari ridotti per numerose attività e didattica a distanza per tutte le scuole.

 CASTELLAMMARE, TORRE ANNUNZIATA E SANT’ANTONIO ABATE – Come già anticipato, altri 3 comuni rischierebbero di peggiorare. Sempre secondo quanto dichiarato da “Il Mattino”, il quale scrive che tra questi figura: «Castellammare di Stabia, dove ieri si sono registrati ulteriori 80 contagi, con il totale dei positivi arrivato a 1537. – “Fino a domenica, ma probabilmente si andrà oltre”. Il sindaco Gaetano Cimmino ha imposto la chiusura delle scuole ed il coprifuoco alle 20 con i negozi costretti ad abbassare la saracinesca alle 18».

L’articolo continua parlando di: «A Torre Annunziata il sindaco Vincenzo Ascione ha stabilito fino al 2 marzo la chiusura delle scuole e limitazioni agli assembramenti in alcune zone. Anche se ieri ha accordato agli ambulanti la riapertura del mercato settimanale. Preoccupa anche la situazione di Sant’Antonio Abate dove il numero dei positivi, con i 47 che risultano dall’ultimo report relativo a lunedì e martedì scorsi, arriva a 256».