Roma, il Benfica su Bruno Peres: Monchi pensa a Bereszynski

0
Curva Sud dell'AS Roma, Stadio Olimpico. Fonte: Flickr
Curva Sud dell'AS Roma, Stadio Olimpico. Fonte: Flickr

La probabile cessione di Bruno Peres nella prossima sessione di mercato spinge la Roma a cercare un sostituto per la corsia di destra. Il brasiliano in questa stagione e mezza nella capitale non è mai riuscito ad imporsi e,  nonostante il doppio infortunio di Florenzi, non è mai riuscito a guadagnare il posto da titolare. Negli ultimi giorni il terzino è finito nel mirino di vari club, su tutti Benfica e Watford, con i portoghesi che al momento sarebbero in netto vantaggio. La probabile partenza di Peres costringe la Roma ad intervenire sul mercato, con l’infortunio di Rick Karsdorp resterebbe il solo Florenzi sulla destra, ma il numero 24 non potrebbe reggere tre competizioni fino al termine della stagione .

Il primo obiettivo di Monchi è Matteo Darmian dello United, ma qualora Mourinho si opponesse alla cessione il direttore sportivo giallorosso cercherà di strappare a tutti i costi Bartosz Bereszynski, esterno polacco della Sampdoria. Il 25enne è divenuto un titolare inamovibile nell’undici di Giampaolo e ha attirato l’attenzione di vari club, italiani ed esteri. È il terzino dei blucerchiati la principale alternativa a Darmian.

NESSUN COMMENTO