Totti propone un altro anno in giallorosso, ma GRATIS

0
292

Ancora un anno, gratis, con la Roma“.

Questa notizia, che ha del clamoroso, si è sparsa velocemente nella Capitale.

Questa proposta risale al dicembre scorso ma sembra che abbia sbattuto contro la porta della dirigenza giallorossa.

Visto la data non si tratta di uno scherzo.

Questa proposta infatti sembra essere arrivata sulla scrivania di Pallotta prima del caos scoppiato prima del match Roma-Real Madrid.

Indiscrezione che è subito diventata notizia grazie al tam tam tra le varie radio romane e tra le testate giornalistiche più famose.

Pur di restare nella squadra del suo cuore Francesco Totti rinuncerebbe a tutto, anche al suo stipendio, esattamente come fece Damiano Tommasi prima di lui, oppure versandolo interamente in beneficienza.

Se confermata avrebbe del CLAMOROSO!

La risposta di Pallotta non si fa attendere.

“Non è vero, è tutto una bugia. Qualcuno sta infangando il nome del più grande di sempre.”

Un commento stizzito quello del Patron giallorosso che qualche mese prima durante un’intervista in America aveva dichiarato che la carriera in giallorosso di Totti era sulla via del tramonto.

Non si sono fatte mancare neanche le risposte dei grandi del calcio, come il commento del presidente del Milan Silvio Berlusconi, che non si nasconde affermando che avrebbe fatto follie per portare il Pupone in rossonero, come fece prima di lui il Real Madrid (offerta rifiutata dallo stesso Totti).

Infine, lo stesso Berlusconi afferma che Francesco Totti è una bandiera del nostro calcio, l’ultima, e come tale non può essere comprato ne venduto, ma rispettato!

Tutto ciò non ha lasciato indifferente il mondo del Web. Su Twitter e Facebook l’hashtag #Totti è sulle prime posizioni in classifica. Curioso il Tweet di Cesare CremoniniA Francè, t’o dico io che famo. Vieni a Bologna. Dai che ‘nnamo in Champions!“.

Vera o meno questa notizia fa pensare! Bandiere del calibro di Del Piero, J. Zaneti, Totti, Maldini vanno rispettate per quello che hanno dato al calcio!

loading...

NESSUN COMMENTO