Allegri-Juve è addio a giugno: 4 i nomi per sostituirlo

0
Massimiliano Allegri fonte foto: Di Photo by goatlingCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43735258
Massimiliano Allegri fonte foto: Di Photo by goatlingCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43735258

Clamorosa indiscrezione rivelata stamani da Sportmediaset, secondo il sito questa potrebbe essere l’ultima stagione alla Juventus per Massimiliano Allegri. La sconfitta di Doha ha alimentato la tensione in casa bianconera e lo sfogo del tecnico a fine gara con Marotta e Paratici ne è la prova evidente. Allegri non ha digerito il mancato arrivo in estate di un centrocampista di qualità e nel mercato di gennaio ne ha chiesti espressamente due. Marotta vuole accontentarlo ma non ha intenzione di fare follie, i rapporti tra società e tecnico sono buoni, tuttavia ci sono molti dubbi sulla sua permanenza per la prossima stagione. Allegri ha il contratto in scadenza nel giugno 2018, attualmente il rinnovo sembra lontano e la Juventus sta iniziando a guardarsi intorno per trovare alternative giuste.

NOMI- Alla dirigenza piace molto Paulo Sousa, tecnico della Fiorentina che non sta vivendo un momento esaltante, complice un avvio di campionato non eccezionale e un rapporto complicato con i Della Valle. Oltre al portoghese si seguono anche Di Francesco del Sassuolo e Jardim, tecnico che sta facendo benissimo alla guida del Monaco. Difficile arrivare a Simeone, che ha più volte rivelato di aver intenzione di guidare l’Inter in futuro, difficile che accetti di passare agli acerrimi rivali dei nerazzurri.