Champions League, i 2-2 rimontati nella storia della competizione

0
Istruzioni per vedere Monaco - Juventus in TV gratis in chiaro
Istruzioni per vedere Monaco - Juventus in TV gratis in chiaro

La Juventus dopo il 2-2 della gara d’andata contro il Bayern Monaco sarà costretta a un’impresa all’Allianz Arena sia statistica sia tecnica per approdare ai quarti di finale della competizione. La storia della Champions League infatti non sorride molto alle squadre che all’andata hanno incassato due goal in casa chiudendo con un pareggio. In particolare solo il 20% delle volte la squadra che gioca il ritorno in trasferta è riuscita a qualificarsi. Bisogna effettuare la statistica a partire dalla stagione 1967/1968, quando cioè, per la prima volta, entra in atto la regola del goal fuori casa che vale doppio in caso di goal pari al termine delle due sfide. Sono esattamente 30 i casi di 2-2 all’andata alla Fase ad eliminazione diretta (non teniamo quindi conto di tutti i Playoff per entrare nella competizione). Ben 24 volte su 30 la squadra che dopo il 2-2 ha giocato il ritorno in casa è riuscita a qualificarsi. Solo 6 volte quindi nella storia chi ha subito in casa il pareggio con due reti è riuscito a rimontare la situazione al ritorno e passare il turno. È successo al Manchester United (2009 vs Porto), al Milan proprio contro il Bayern Monaco nel 2007 quando i rossoneri si imposero per 2-0 all’Allianz Arena per poi alzare la coppa quell’anno, al Celtic (1983 vs Ajax), allo Zbrojova Brno (nel 1979 contro l’Újpest), al Borussia Moenchengladbach (nel 1977 contro il Bruges) e al Vejle (nel 1974 contro il Nantes). In tutti e sei i casi la squadra che giocava il ritorno in trasferta è stata costretta a vincere. Nessun 3-3 quindi nella storia della Champions, eventualmente quello della Juventus sarebbe il primo. Questo significa che i bianconeri hanno il 20% di passare il turno? A livello statistico sì, poi in campo le cose potrebbero o confermarsi o ribaltarsi.

Ecco tutti i precedenti nel dettaglio, partite di ritorno dopo il 2-2 dell’andata:

2012/2013 Borussia Dortmund – Shakthtar Donetsk 3-0 (Squadra casa)
Barcellona – PSG 1-1 (Squadra casa)
2009/2010 Barcellona-Arsenal 4-1 (Squadra casa)
2008/2009 Porto-Atlético Madrid 0-0 (Squadra casa)
Porto-Manchester United 0-1 (Squadra fuori casa)
2006/2007 Valencia-Inter 0-0 (Squadra casa)
Bayern Monaco – Milan 0-2 (Squadra fuori casa)
2005/2006 Inter-Ajax 1-0 (Squadra casa)
Villarreal – Rangers 1-1 (Squadra casa)
2001/2002 Bayer Leverkusen – Manchester United 1-1 (Squadra casa)
1991/1992 Panathinaikos – Reykjavik 0-0 (Squadra casa)
1989/1990 CSKA Sofia – Sparta Praga 3-0 (Squadra casa)
1986/1987 Vitkovice – PSG 1-0 (Squadra casa)
1985/1986 Servette – Linfield 2-1 (Squadra casa)
Goteborg – Aberdeen 0-0 (Squadra casa)
1984/1985 Beveren – ÍA 5-0 (Squadra casa)
1982/1983 Ajax – Celtic 1-2 (Squadra fuori casa)
Sporting Lisbona – CSKA Sofia 0-0 (Squadra casa)
1981/1982 Liverpool – AZ 3-2 (Squadra casa)
1978/1979 Lokomotiv Sofia – Odense 2-1 (Squadra casa)
Újpest – Zbrojova Brno 0-2 (Squadra fuori casa)
Wisla Cracovia – Zbrojovka Brno 1-1 (Squadra in casa)
1976/1977 Bruges – Borussia Moenchengladbach 0-1 (Squadra fuori casa)
1975/1976 Dinamo Kiev – Olympiakos 1-0 (Squadra casa)
Real Madrid – Borussia Moenchengladbach 1-1 (Squadra casa)
1973/1974 Nantes – Vejle 0-1 (Squadra fuori casa)
1970/1971 Ajax – Tirana 2-0 (Squadra casa)
1969/1970 Spartak Trnava – Hibernians 4-0 (Squadra casa)
1967/1968 Sarejevo – Olympiakos Nicosia 3-1 (Squadra casa)
Real Madrid – Hvidovre 4-1 (Squadra casa)