L’Atletico soffia la Supercoppa al Real, disastro Marcelo: il terzino distratto dalle voci sulla Juve

0
Marcelo, fonte By Tasnim News Agency, CC BY 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64815491
Marcelo, fonte By Tasnim News Agency, CC BY 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64815491

Comincia male l’avventura di Julen Lopetegui sulla panchina del Real Madrid, i Blancos perdono la Supercoppa Europea per mano dell’Atletico Madrid di Simeone e vedono sfumare il primo trofeo della stagione. L’Atletico passa subito in vantaggio con Diego Costa ma a metà del primo tempo Benzema riporta la situazione in parità.Nel secondo tempo un ingenuo fallo di mano di Juanfran causa il gol dal dischetto di Sergio Ramos, ma poi è il brasiliano Marcelo a combinare un disastro a pochi minuti dal termine rimettendo in gioco una palla diretta verso il fallo laterale e consentendo a Juanfran di servire a centro area Correa e poi nuovamente Diego Costa, che a porta vuota non sbaglia. La gara va ai supplementari e viene decisa dalle reti di Saul al 98′ e di Koke al 104′.

In Spagna la sconfitta è stata digerita male dai tifosi del Real e della stampa, sul banco degli imputati è finito Marcelo, colpevole di aver effettuato una giocata di fino in un momento delicato del match, un errore dal quale la gara ha cambiato volto. Il giocatore è finito tra le polemiche per le voci di mercato delle ultime ore e la possibilità di andare alla Juventus, una situazione che per gran parte dei media avrebbe influito negativamente sulla brutta prestazione del giocatore.

Nel frattempo il Real attende la proposta della Juventus, se i bianconeri nelle prossime ore metteranno sul piatto una cifra vicina ai 50 milioni di euro la trattativa potrebbe sbloccarsi, entro oggi sono attese importanti novità.