Napoli – Insigne, il capitano vuole rimanere: spunta un possibile indizio

0
Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne fonte foto: Di Photo by Clément Bucco-LechatCropped by Danyele - Original photo, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=57130396

Una delle poche note stonate di questo avvio di stagione del Napoli è sicuramente il rinnovo contrattuale di Lorenzo Insigne che tarda ad arrivare. Tempo qualche mese infatti e il capitano partenopeo sarà libero di accettare qualsiasi proposta da parte di altri club, che potrebbero tesserarlo a parametro zero a partire da luglio 2022.

Il numero 24 del Napoli ha però più volte dimostrato di non farsi minimamente influenzare dalla sua situazione contrattuale, e di poter continuare a sfornare ottime prestazioni da professionista esemplare.

Indipendentemente dal campo però, appare evidente che qualcosa prima o poi bisognerà fare. Le parti dovranno necessariamente incontrarsi nei prossimi giorni per discutere sul futuro. Da un lato Aurelio De Laurentiis non cede di un millimetro la sua posizione, volta a ritoccare in negativo l’ingaggio del calciatore.

Dall’altro lato Lorenzo Insigne non trova giusta un’eventuale riduzione del suo ingaggio, soprattutto dopo esser stato protagonista di una stagione strepitosa a livello individuale. La sua volontà però rimane chiara: permanenza a Napoli, da capitano e da bandiera.

A tale proposito nell’ultimo periodo sarebbe apparso anche un indizio. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, Lorenzo Insigne avrebbe acquistato una nuova casa a Napoli, non molto lontano da quella attuale. Ciò a confermare la ferma volontà del talento di Fuorigrotta, che non ha intenzione di trasferirsi altrove con la sua famiglia.