Roma, Monchi prepara i colpi per ogni reparto: da Ustari a Talisca, ecco tutti gli obiettivi del Ds

0
Monchi, Fonte: Vimeo
Monchi, Fonte: Vimeo

Dopo un’annata più che positiva la Roma nella prossima stagione vuole continuare ad essere competitiva in Europa e tornare a lottare per lo scudetto, Monchi sta preparando una campagna acquisti di assoluto livello e mira a rinforzare la rosa di Di Francesco in tutti i reparti.

Cambierà sicuramente la batteria di portieri, Skorupski ha chiesto la cessione e Monchi è alla ricerca di un profilo da affiancare ad Alisson. Il primo obiettivo è Ustari, portiere classe 87′ che gioca in Messico nell’Atlas Guadalajara ma che in passato ha vestito le maglie di Getafe, Almeria e Sunderland. Può arrivare a parametro 0.

In difesa arriveranno due innesti: un centrale di riserva da affiancare a Jesus e un terzino in grado di giocare su entrambe le fasce. Il più vicino al momento è Ivan Marcano, centrale classe 87′ del Porto in scadenza di contratto che può giocare anche da terzino sinistro. Nel mirino di Monchi anche Kenny Tete, giovane terzino destro del Lione seguito da Mino Raiola. La valutazione di mercato si aggira sui 10/15 milioni.

Il reparto che subirà più cambiamenti è quello avanzato, il primo rinforzo sarà Ante Coric della Dinamo Zagabria, che tra qualche giorno sosterrà le visite mediche nella capitale. Dopo il croato potrebbe essere il turno di Anderson Talisca del Besiktas, i turchi entro il 31 maggio potrebbero riscattarlo dal Benfica e girarlo alla Roma. Dalla Turchia danno i giallorossi in netto vantaggio sul Liverpool con il brasiliano che avrebbe già rivelato ai compagni la destinazione giallorossa. Oltre al brasiliano Monchi segue anche Bryan Cristante dell’Atalanta.

Tanti invece i nomi per il reparto avanzato, arriveranno due rinforzi sulle corsie laterali, in pole ci sono Kluivert jr dell’Ajax e Politano del Sassuolo, ma sul taccuino del ds romanista compaiono anche i nomi di Verdi, Chiesa e Ziyech.