Natalie Portman al Cinema in “Annihilation”, primo capitolo della “Trilogia dell’Area X”

0
In foto, l'attrice Natalie Portman protagonista del film "Annihilation". (Fonte immagine: Wikimedia Commons).

Annientamento” è il titolo del nuovo film che vede nei panni di protagonista l’incredibile attrice Natalie Portaman. La pellicola consiste nell’adattamento cinematografico del primo romanzo dellaTrilogia dell’Area X” scritta dallo statunitense Jeff VanderMeer.

I romanzi hanno ottenuto un successo tale che la casa di produzione cinematografica Paramount Pictures ne ha acquistato i diritti. In questo modo ne è riuscita a realizzare il primo film. La pellicola si intitola “Annientamento“, dall’inglese “Annihilation“, e sarà trasmessa nelle sale americane a partire dal 23 febbraio 2018. Per quanto riguarda l’arrivo in Italia non si hanno ancora notizie certe. Ciò che al contrario possiamo dire con sicurezza è che nelle librerie è disponibile il romanzo “Annihiation” in italiano, tradotto nel 2015 da Einaudi.

Le riprese del film hanno avuto inizio nella primavera del 2016 a Londra. In verità, però, la storia rappresentata ha luogo negli USA. L’autore dei romanzi, infatti, ha avuto l’ispirazione nella realizzazione della Trilogia durante una passeggiata in un’area naturale della Florida settentrionale; non è un caso, dunque, che abbia deciso di circoscrivere la trama in questa regione.

La storia coinvolge un team tutto al femminile. Quattro colleghe, una biologa, una psicologa, una una topografa ed un’antropologa vengono inviate nella cosiddetta Area X. Si tratta di una ristretta area geografica che apparentemente si presenta come un luogo incontaminato, ma che nasconde una realtà fantascientifica diversa. Progressivamente, durante la visione del film, vedremo tutta l’attenzione concentrarsi su una delle quattro donne spedite nell’Area X. Si tratta della biologa rappresentata dalla bellissima Natalie Portman. Questa, determinata a voler scoprire la verità, si troverà faccia a faccia con i pericoli e gli intrighi della missione.

Sicuramente c’è da aspettarsi un grande film, dalla trama non scontata e molto avvincente. Il contesto fantascientifico, infatti, non impedisce di trovare un nesso tra il film e la realtà odierna. La pellicola ci stupirà sicuramente! Non resta altro da fare, dunque, che attenderne l’uscita!

 

NESSUN COMMENTO