Alex Zanardi, l’aggiornamento sulle condizioni di salute: parla Pancalli

0
Fonte: Wikipedia. Foto di Google immagini contrassegnate per essere riutilizzate.

Sono passati tre mesi da quando il campione paralimpico italiano, Alex Zanardi, è stato coinvolto in un terribile incidente con la sua handbike. Da quel momento, Alex sta ogni giorno lottando per la vita e c’è molto riserbo sulle sue attuali condizioni di salute.

L’ultimo bollettino ufficiale risale a poco meno mese fa. Era il 19 agosto quando fu comunicato che il paziente stava rispondendo in maniera positiva alle cure: “Dopo un periodo durante il quale è stato sottoposto a cure intensive in seguito al ricovero del 24 luglio il paziente ha risposto con miglioramenti clinici significativi. Per questa ragione attualmente è assistito e trattato con cure semi intensive presso l’Unità Operativa di Neurorianimazione, diretta dal professor Luigi Beretta

Ora, il presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli, ha rilasciato alcune dichiarazioni proprio su Alex Zanardi, rivelando che “Alex Zanardi sta lottando per la seconda prova più difficile della sua vita e lo sta facendo al massimo. Siamo in contatto quotidianamente con la moglie Daniela”.

“Alex è una persona importante per la famiglia dello sport italiano e anche internazionale per la sua capacità di amplificare e semplificare concetti importanti, in questo è straordinario e sono convinto che continuerà a farlo per il resto dei suoi giorni“.

Luca Pancalli, quindi, ha conformato i sostenitori di Zanardi rivelando la grande voglia del campione di non mollare neanche in questa dura sfida. In ogni caso, è bene sottolineare che le sue condizioni, al momento, sono ancora gravi ma stabili.