Allenatore Inter, la scelta cade su Stefano Pioli: Suning convinti!

0

Il rebus allenatore dell’Inter sta per risolversi definitivamente. La scelta dovrebbe cadere su Stefano Pioli. Soluzione italiana tanto paventata da tutto l’ambiente nerazzurro. Restavano da convincere solo i cinesi di Suning.

E pare che alla fine si siano convinti anche loro di questa scelta. L’incontro tra Pioli e la dirigenza dell’Inter ci sarà ben presto. Ultimi dettagli da limare e definire, prima di essere presentato come nuovo allenatore dell’Inter. Il tecnico parmigiano, che succede a Frank De Boer, deve limare soprattutto l’accordo economico con il club nerazzurro, pronto a proporre, nel contempo, un contratto fino a giugno 2018 a 1,3 milioni di euro, più bonus. Prevista anche una clausola sull’esonero simile a quella che era stata imposta a De Boer. Pioli deve, inoltre, risolvere il suo rapporto con la Lazio e trattare con Lotito. Con i biancocelesti risulta ancora sotto contratto fino al giugno 2017. Salvo colpi di scena, Stefano Pioli sarà il nuovo allenatore dell’Inter. Spazzata via la concorrenza dell’ex Villarreal Marcelino, che sembrava il favorito nelle ultime ore. I cinesi di Suning sperano che il tecnico italiano possa essere l’allenatore giusto al momento giusto. Con buona pace di Stefano Vecchi il breve traghettatore.