Italia, Candreva ancora a parte: a rischio la gara con la Spagna

Il problema agli adduttori non è ancora smaltito. Il ct Conte pensa ad eventuali alternative

0

Seduta mattutina di allenamento per gli azzurri di Antonio Conte in quel di Montpellier, in vista del delicato ottavo di finale di lunedì contro la Spagna. Antonio Candreva ha svolto ancora una volta lavoro differenziato: il centrocampista, uscito malconcio dalla sfida di Tolosa contro la Svezia per un problema agli adduttori, ha abbandonato il campo dopo l’ iniziale riscaldamento assieme agli altri compagni di squadra per prendere parte ad un lavoro personalizzato insieme ai preparatori atletici. A tre giorni dalla sfida con le Furie Rosse, la presenza del giocatore resta quindi in forte dubbio, tant’è vero che il ct Conte sta già pensando alle eventuali alternative. Due sono le soluzioni plausibili: un atteggiamento più offensivo con Bernardeschi ad occupare la corsia destra, o una scelta più prudente con uno tra Darmian e De Sciglio. La seconda opzione sembrerebbe quella preferita all’ allenatore, per non rischiare di prestare troppo il fianco all’ offensiva spagnola. Decisive saranno le prossime ore, per saperne qualcosa di più.