Che fine ha fatto Veronica Lario, la seconda moglie di Berlusconi?

0
Veronica Lario con l'ex-marito Silvio Berlusconi negli anni novanta. Fonte: wikipedia.

L’ex presidente del Consiglio italiano, Silvio Berlusconi, oltre ad essere noto per la sua crarriera politica, imprenditoriale e per alcuni procedimenti giudiziari, è stato anche conosciuto per le numerose relazioni avute con diverse donne. Nonostante la sua età avanzata, ormai 85enne, ha da poco sposato la giovane deputata Marta Fascina, più giovane del cavaliere di 53 anni.

Il recente matrimonio con la Fascina è il terzo matrimonio, oltre al primo con Carla Elvira Dall’Oglio, poi interrotto a causa della relazione extra-coniugale avuta con l’attrice italiana Veronica Lario. Con quest’ultima Berlusconi ha intrapreso una relazione coniugale dal 1990 fino al 2014. Secondo molti, questa donna è stata la più importante nella vita del Cavaliere ed una delle personalità femminili più importanti nel mondo del cinema, del teatro e della televisione italiana.

Per chi non conosce la Lario, pseudonimo di Miriam Raffaella Bartolini, facciamo un passo indietro nel tempo: è il 1979 debutta in due sceneggiati sul piccolo schermo, Bel Ami di Sandro Bolchi e La vedova e il piedipiatti di Mario Landi. Nel novembre di quell’anno Enrico Salerno la volle come attrice femminile nella commedia teatrale di Fernand Crommelynck Il magnifico cornuto esibendosi senza veli. 

Durante una rappresentazione di quest’ultima commedia, le vite di Veronica Lario e di Silvio Berlusconi si sono incrociate per la prima volta in un camerino del Teatro Manzoni di Milano – di cui il Cav. era diventato proprietario. Nacque una relazione in «clandestinità». I due si sono poi sposati nel dicembre del 1990, quando avevano già tre figli (Luigi, Eleonora e la ben più nota Barbara). Nel 1990 le nozze, celebrate quasi in segreto, con ricevimento a Palazzo Rovati, sede della Fininvest. Nelle dichiarazioni pubbliche, Veronica Lario ha spesso manifestato una certa indipendenza culturale dal marito, guadagnandosi ampie simpatie da parte dei suoi avversari politici. In generale l’ex-attrice italiana ha sempre tenuta un basso profilo, comparendo in rare occasioni di fianco al marito (ad esempio in occasione della visita di Bill e Hillary Clinton a Roma nel 1994).

Il loro matrimonio si interrompe nel 2009, anno in cui scoppia il caso di “Noemi Letizia”: il suo allora marito Silvio Berlusconi si recò alla festa di 18 anni di questa ragazza di nome Noemi Letizia, un giovane studentessa, presso una discoteca-ristorante di Casoria. Da quel momento in poi emerse un vero e proprio scandalo che si concluse in un nulla di fatto. Questa fu la goccia che fece traboccare il vaso: Lario di chiedere la separazione. Una volta ottenuto ciò, gli anni successivi furono caratterizzati da continui processi riguardo la questione “alimenti”.

Come sta oggi Veronica Lario? Oggi la donna bolognese ha circa 65 anni, ma mantiene sempre la propria bellezza. Il tempo l’ha comunque trasformata in qualche modo: molto dimagrita ma sempre con la propria classe ed eleganza. Questo è quello che si può vedere in alcuni scatti effettuati da Novella2000 e poi ripubllicati da “Ildemocratico.it” (clicca qui per vedere:https://www.ildemocratico.com/2022/05/07/ricordate-veronica-lario-la-storica-moglie-di-silvio-berlusconi-ecco-oggi-come-si-e-ridotta/).