Il Chievo rimpiazza Paloschi: ecco Floro Flores dal Sassuolo

Il Chievo Verona rimedia subito all' addio di Paloschi, prelevando l' attaccante dal Sassuolo. Per lui tre anni e mezzo di contratto

0

Il Chievo Verona ha chiuso il proprio mercato con un colpo in attacco che era necessario dopo la partenza di Paloschi allo Swansea di Guidolin. Dal Sassuolo, infatti, è stato acquistato Antonio Floro Flores in base alla formula del prestito con obbligo di riscatto. Il giocatore partenopeo ha firmato un contratto che lo legherà alla società clivense per i prossimi tre anni e mezzo, fino a giugno del 2019, con un ingaggio annuale pari a 600.000 euro. Queste le sue prime parole dopo l’ approdo ufficiale al Chievo: ” Saluto calorosamente tutti i tifosi del Sassuolo che mi hanno sostenuto. Per me questa è una grandissima opportunità e spero di togliermi grosse soddisfazioni con la mia nuova squadra. Sono carico e motivato, prometto tutto l’ impegno di questo mondo. “. L’ attaccante lascia il Sassuolo dopo aver totalizzato 14 presenze e 3 reti in questo primo scorcio di stagione.