Conte fa un altro sgambetto alla Juve. Barzagli entra nello staff nerazzurro

0

Non si è ancora placata l’ondata di risentimento nei confronti del tecnico leccese che già si palesa un nuovo colpo basso per i tifosi della Vecchia Signora. Conte, già reo di alto tradimento verso i colori bianconeri, ha infatti espresso un desiderio quanto meno singolare. A completare il suo staff avrebbe chiesto che ci fosse  il fresco ex pilastro della difesa juventina Andrea Barzagli.

Uno sgambetto mica da poco per chi in pochi mesi ha subito l’addìo del proprio tecnico, di uno dei migliori difensori italiani di sempre e che ora deve fare i conti con la sua ex bandiera alla guida dei nemici più giurati. Senza contare che buona parte di tutto ciò sarebbe stato portato avanti da chi, fino allo scorso ottobre, era il d.g. dei miracoli: Giuseppe Marotta.

Se l’Inter pare essere molto avanti con le trattative, la Juventus non resterà certo a guardare mentre il suo ex difensore prende la via di Milano. Quasi certamente offrirà a Barzagli l’opportunità di iniziare il corso per allenatore a Coverciano per poi affidargli la squadra degli U17. Il muro contro muro è appena cominciato.

Intanto tra i tifosi monta la rabbia per l’approdo di Conte in nerazzurro e sul web infuria la polemica. Alcuni hanno iniziato a metter sù delle stravaganti azioni per “cancellare” la memoria del passaggio del salentino in quel di Torino.

Da poche ore è online una petizione per far rimuovere la stella che ricorda Conte sulla Walk of Fame dello Stadium, il percorso che celebra i suoi giocatori più rappresentativi. Insomma, se il buongiorno di vede dal mattino, allora siamo sicuri che Inter-Juve sarà un confronto che ci terrà compagnia per molto tempo ancora.