Coppa Italia, la seconda finalista è la Lazio

0

Dopo la rimonta della Juventus, è la Lazio a fare l’impresa e aggiudicarsi la semifinale di Coppa Italia contro il Napoli, raggiungendo i bianconeri per la finale dell’Olimpico.

Partita vibrante ed equilibrata ma con poche occasioni nel primo tempo, dove il solo Gabbiadini su punizione (palo) ha garantito qualche sussulto ai tifosi a casa e allo stadio. Secondo tempo sulla falsariga del primo, così a decidere l’incontro sono stati i due allenatori: dentro Mauri e Lulic per la Lazio, De Guzman e Callejon per il Napoli. Scelta funesta quella di mister Benitez, e proprio da un errore di De Guzman, in buona compagnia con Goulham, nasce il goal della Lazio di Lulic, su cui però ci sono le ombre di un fuorigioco di Klose.

Arrembaggio poco convinto del Napoli verso la fine, con il solo Insigne pericoloso ma stoppato dal solito Lulic, decisivo nei pur pochi minuti giocati.

Risultato finale 1 a 0 e tanti fischi al San Paolo, in finale con la Juve ci va la Lazio.