CSKA e Lokmotiv retrocesse nei dilettanti

0

CSKA e alla Lokomotiv che partiranno dai dilettanti, la nostra Serie D, la deciso la Federazione bulgara

Logo CSKA
Logo CSKA

La federazione bulgara ha deciso di togliere la licenza professionistiche a due grandi squadre come CSKA Sofia e Lokomotiv. Motivo? Il loro debito. Le due formazioni ripartiranno dalla quarta serie, la nostra Serie D.

Le due gloriose squadre di Sofia, infatti, dovranno ripartire dai dilettanti della quarta divisione del sistema calcio bulgaro. Questo perché le due società hanno un debito di 5,6 milioni di euro e di 500mila euro che hanno rispettivamente con il fisco di Sofia.

La Lokomotiv dovrà rinunciare anche all’Europa conquistata con il terzo posto in campionato, mentre il CSKA, il club più importante di Sofia, ha iniziato il suo periodo di crisi dopo il cambio di proprietà.