Dall’Inghilterra, Morata può tornare alla Juve già a gennaio: i dettagli

0
Álvaro Morata, fonte Di Кирилл Венедиктов - https://www.soccer0010.com/galery/1022983/photo/691940, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64072895
Álvaro Morata, fonte Di Кирилл Венедиктов - https://www.soccer0010.com/galery/1022983/photo/691940, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64072895

Importante indiscrezione di mercato giunta nelle ultime ore dall’Inghilterra, secondo quanto riporta il The Sun, Alvaro Morata potrebbe lasciare il Chelsea nel mercato di gennaio e la Juventus sarebbe la principale candidata ad accaparrarselo.

L’attaccante spagnolo sta spingendo per andar via e vuole tornare a Torino, dal canto suo il club inglese sembrerebbe disposto a lasciarlo andare senza troppi problemi. L’ex Real è stato un obiettivo dei bianconeri per gran parte dell’estate, ma l’arrivo di Cristiano Ronaldo ha impedito al club di Agnelli di investire ulteriori cifre elevate.

Morata non è un titolare inamovibile nell’undici di Maurizio Sarri, che spesso gli ha preferito Giroud, il francese segna meno ma ha caratteristiche che meglio combaciano con il gioco del tecnico e lavora più per la squadra. Proprio per questo motivo la Juve crede di riuscire ad arrivare al giocatore senza un esborso economico eccessivo, i bianconeri sono disposti ad offrire circa 60 milioni di euro, ma non intendono andare oltre. Del resto la volontà di Morata è chiara e il Chelsea non vuole trattenere un giocatore scontento. Al momento la trattativa è ancora nelle battute iniziali, ma a gennaio potrebbe entrare nel vivo, vedremo come evolverà la situazione nelle prossime settimane.