Europa League, Spalletti carico: “Mando dei segnali ai calciatori, tipo Demme”

0

Questa sera il Napoli scenderà in campo contro il Legia Varsavia per una partita che sarà decisiva per le sorti della squadra di Spalletti in Europa League. Il mister, nella giornata di ieri, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa, annunciando anche i calciatori convocati per la gara:

Ospina, Meret, Idasiak, Di Lorenzo, Juan Jesus, Koulibaly, Rrahmani, Zanoli, Anguissa, Demme, Elmas, Lobotka, Zielinski, Lozano, Mertens, Ounas, Petagna, Politano.

Fabian e Insigne? Sono valutazioni, è una somma come già fatto per Lorenzo che ha un muscolo affaticato, noi monitoriamo satellitare, minutaggi, esami, per prendere il meglio dei risultati e poi decidiamo per precauzione“.

Europa League meno importante? Io mando dei segnali ai calciatori che hanno giocato meno causa infortunio, tipo Demme o altri, dicendo che non importa giocarla? Sarebbe sbagliato, fallimentare dal punto di vista professionale“.

In vista della partita di questa sera Luciano Spalletti è molto carico. In campo non scenderanno tutti i cosiddetti ‘titolarissimi’, ma i sostituti dovranno dare il loro meglio per portare a casa la vittoria e quindi tre punti che ormai sono decisivi.