Manchester City, follie per Alexis Sanchez

0
Pep Guardiola, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38482295
Pep Guardiola, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38482295

E’ risaputo che Guardiola sia un grande ammiratore di Alexis Sanchez. Dopo aver speso già circa 250 milioni di euro per acquistare Bernardo Silva, Mendy, Walker e Danilo, Guardiola vorrebbe completare il reparto offensivo proprio col cileno classe 88. Peccato sia di tutto

altro avviso Wenger. Il manager dei gunners, infatti, non vuole privarsi dell’attaccante, specie se a volerlo è un suo diretto rivale. Nelle ultime ore, come riporta Sky, il club di Manchester, sponda azzurra, ha presentato un’offerta da 50 milioni di sterline,

rifiutata da Wenger, nonostante anche il possibile inserimento dell’ala inglese Raheem Sterling nella trattativa. Sterling è da sempre molto apprezzato da Wenger. Per ora, comunque,  Sanchez non si muove da Londra almeno fino al 2018.