Il Corriere dello Sport conferma un primo contatto De Laurentiis-Sarri

0
Maurizio Sarri fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=51408605
Maurizio Sarri fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=51408605

Una delle ultime notizie di riavvicinamento tra Maurizio Sarri e la Serie A ha coinvolto la Fiorentina. Ci sarebbe stata una cena segreta tra i dirigenti della Viola (tra cui Pradè e Barone) e l’ex allenatore di Juventus e Napoli per provare a sondare il terreno per avere il tecnico toscano per la prossima stagione alla guida della Fiorentina.

Cena che, ovviamente, si è tenuta proprio a casa di Maurizio Sarri in virtù dell’impossibilità di cenare nei ristoranti visto sia il dpcm sia la zona arancione della Toscana.

Stando a quanto riportato dal Corriere Della Sera, la Fiorentina starebbe tentando Sarri dall’estate scorsa, ma in ogni caso Commisso vuole aspettare e capire come finirà la stagione Cesare Prandelli.

Del resto, Sarri è un allenatore di prima fascia e sarà difficile convincerlo ad accettare l’incarico della Fiorentina dopo le sue esperienze alla Juventus e al Chelsea. Ma ancor di più, dopo che, a quanto pare, Aurelio De Laurentiis si sia già messo in contatto con lui per averlo da giugno.

Sarri che avrebbe già detto un no a De Laurentiis ma solo a entrare a stagione in corso come rilevato poche settimane fa da Alfredo Pedullà: “ADL aveva chiamato Maurizio Sarri. L’allenatore ha tuttavia ha detto di no. Il motivo? Non se la sentiva di subentrare a stagione in corso e ha declinato l’invito del presidente. Se l’allenatore avesse accettato la proposta del patron degli azzurri, Gennaro Gattuso sarebbe stato esonerato”.