Inter, che botta: Shaqiri out contro il Wolfsburg

0

Non ha fine il periodo negativo che sta colpendo l’Inter di Roberto Mancini. Anche dopo il ritorno del tecnico di Jesi sulla panchina nerazzurra, i risultati stanno tardando ad arrivare, nonostante la squadra esprima a tratti un gioco gradevole e siano arrivati calciatori importanti nel mercato di gennaio. Uno di questi è certamente Xherdan Shaqiri: il fantasista ex Basilea e Bayern si è imposto fin da subito nel ruolo di trequartista nel rombo spesso schierato dal Mancio. Nella giornata di oggi, giunge fresca l’ennesima brutta notizia: il calciatore non sarà disponibile nella gara di Europa League contro il Wolfsburg.

Il calciatore ha subito, infatti, un’elongazione al bicipite femorale della coscia sinistra e non sarà a disposizione nella gara probabilmente più importante della stagione. Senza l’elvetico, una rimonta già di per sè difficilmente realizzabile, appare quasi impossibile. I tifosi sfiduciati si avvicinano a grandi passi verso la gara, ma senza il piccolo folletto svizzero gli intenti di vittoria appaiono sempre più lontani all’orizzonte.