C’è anche l’Inter su Karim Benzema, sarà il sostituto di Icardi?

0

Passando davanti all’edicola oppure guardando una delle tante rassegne stampa che si vedono in televisione tutti i tifosi dell’Inter saranno sicuramente rimasti colpiti dalla prima pagina del Corriere dello Sport che oggi, sabato 26 marzo 2016, titola “Benzema, c’è l’Inter. Il francese lascia il Real. Thohir vuole regalarsi un colpo in stile Moratti. E se Icardi viene ceduto…“. Karim Benzema, attaccante francese del Real Madrid, nelle ultime settimane è stato accostato praticamente a tutti i grandi club italiani e ora mancava solo l’Inter. I problemi però sono tanti, oltre a quelli economici. Innanzitutto bisognerà capire se realmente il Real Madrid eserciterà il diritto di recompra su Morata per poi girarlo altrove e farne una plusvalenza, a quel punto la partenza di Benzema sarebbe difficile a meno che Florentino Pérez non regali un nuovo attaccante a Zidane. Punto secondo per far entrare Benzema alla Pinetina c’è bisogno che venga venduto Icardi, l’operazione farebbe guadagnare sicuramente un bel po’ di soldi a Erick Thohir ma se ne perderebbe in termini di gioventù: Benzema è del 1987 mentre Icardi del 1993, ci sono quindi sei anni di differenza tra i due e nonostante il francese abbia molta più esperienza anche a livello internazionale, si andrebbe a perdere comunque un calciatore che alla sua giovane età ha già segnato ben più di 50 goal in Serie A. E in ultima analisi, ma non per importanza, c’è la questione penale che pende su Karim. Benzema è stato coinvolto in vari procedimenti giudiziari, prima con Frank Ribery, poi con Valbuena, passando dai ricatti per le sue avventure hot fino al riciclaggio di denaro. Anche per questo motivo probabilmente Florentino Pérez vorrebbe disfarsene e non sappiamo se converrebbe poi all’Inter farsene carico.