Italia, sconfitta in Belgio

0

L’Italia esce sconfitta dall’incontro amichevole con il Belgio delle giovani stelle, venendo meno nel corso del secondo tempo e subendo una rimonta  spiacevole in pochi minuti. Gli azzurri sono infatti passati in vantaggio dopo solo tre minuti di gioco grazie alla marcatura siglata da Candreva. Solo dieci minuti dopo, però, il Belgio ha trovato il pareggio con Vertonghen, riportando la partita nuovamente in equilibrio. L’Italia, comunque, gioca meglio e crea diverse occasioni da rete, che purtroppo non vengono finalizzate per fortuna dei padroni di casa. Si va negli spogliatorio ma per ora Conte può ritenersi abbastanza soddisfatto del calcio espresso sinora. Nella ripresa il Belgio entra più motivato e mette sotto pressione la difesa azzurra, ma la situazione nei primi venti minuti del secondo tempo non cambia. Inizia quindi il via vai dei cambi, fino a quando De Bruyne riesce a bucare la porta difesa da Buffon portando in vantaggio i suoi al 74′. L’Italia si deve sbilanciare ma pochi minuti più tardi arriva anche il terzo gol del Belgio con Batshuayi, che chiude definitivamente i conti. Italia che spreca il gol di vantaggio in apertura del match e subisce tre reti che mettono in dubbio le potenzialità della nazionale.