Juventus, arrivano 2 offerte da 35 milioni: ecco la risposta della società

Il Monaco fa sul serio per Kean e mette sul piatto un'offerta da 20 milioni, il Milan ne offre 15 per Benatia, ecco la risposta della Juventus...

0
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500,

La sessione invernale di mercato si avvicina e iniziano a girare le prime voci sui possibili colpi dei vari club, tra le società più attive c’è sicuramente la Juventus, alle prese con trattative in entrata ma soprattutto in uscita. Sono tanti i profili dei bianconeri graditi in Italia e all’estero e dalle parti della Continassa già stanno iniziando ad arrivare le prime offerte.

Tra i giocatori più richiesti c’è Moise Kean, attaccante classe 2000 rientrato in estate dal prestito al Verona e aggregato al gruppo di Max Allegri. Per il centravanti si sono fatti avanti i francesi del Monaco, ma i 20 milioni più bonus senza “recompra” offerti dai monegaschi non erano abbastanza per la Juve, che non ha voluto perdere il controllo sull’attaccante.

Tante le pretendenti anche per Medhi Benatia, il difensore marocchino ha chiesto spazio e se non dovesse trovare continuità a gennaio andrà via. Tra le principali candidate ad accaparrarselo c’è il Milan di Gattuso, che ha già inviato una prima offerta ai bianconeri: si parla di un prestito con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni di euro, proposta che i bianconeri avrebbero rispedito al mittente. Per lasciar andare il difensore la Juve chiede almeno 20 milioni di euro.