Juventus, Benatia potrebbe partire già a gennaio

Benatia e la Juventus potrebbero dirsi addio già in questa sessione di calciomercato, in quanto il difensore ha attirato su di sè l'interesse di molti club europei

0
Medhi Benatia, fonte Di Photo by mustapha_ennaimiCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50940840
Medhi Benatia, fonte Di Photo by mustapha_ennaimiCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50940840

Si sta per aprire ufficialmente il mercato invernale, che potrebbe portare alcune novità.
La Juventus opererà solo se ci saranno delle uscite, altrimenti imposterà delle trattative per giugno.
Infatti la rosa dei bianconeri è già piuttosto competitiva e il mister Allegri dispone di un organico in grado di far fronte agli innumerevoli impegni della squadra.

Ma i bianconeri, essendo composti da giocatori di assoluto livello, dovranno difendersi dagli assalti delle altre società.
C’è un giocatore che è particolarmente corteggiato e che potrebbe dire addio ai colori bianconeri.

Juventus, Benatia potrebbe salutare la vecchia signora

Il giocatore che ha maggiormente mercato è il difensore marocchino Benatia, che è un utile jolly nello scacchiere bianconero.
Il difensore non è appunto un titolare ed è per questo che potrebbe accettare le avance delle altre società.

Su di lui c’è l’Olympique Marsiglia che ha deciso di portare in Francia il difensore, a patto che la Juventus non chieda cifre esose.
L’unico ostacola alla buona riuscita della trattativa è proprio la società bianconera, che non ha alcuna voglia ne necessità di liberarlo.
L’unico modo per agevolare la buona riuscita è quella di una presa di posizione netta e chiara di Benatia, che non è ancora avvenuta.
Solo in caso di una sua richiesta di cessione, la società si metterà ad un tavolo per discutere dei dettagli di un suo trasferimento.