Juve, il grande colpo per la difesa può arrivare dal Manchester City: affare da 45 milioni!

La Juventus cerca rinforzi nel reparto arretrato e ha messo nel mirino il difensore del Manchester City di Guardiola, i dettagli

0
Manchester City, fonte Wikimedia Commons
Manchester City, fonte Wikimedia Commons

La Juventus cerca rinforzi nel reparto arretrato e ha messo nel mirino Nicolàs Otamendi, centrale argentino del Manchester City di Pep Guardiola. L’indiscrezione è giunta poche ore fa direttamente dall’Argentina, a riportarla è Olé.

Il difensore, nonostante le 31 presenze stagionali, non avrebbe più un ruolo di primo livello nel progetto del tecnico spagnolo e finirà sul mercato al termine della stagione. Per lasciar andare il classe 88′ il Manchester City chiede 45 milioni di euro.

Otamendi potrebbe rappresentare il giusto profilo per la retroguardia bianconera, non è più giovanissimo ma può assicurare al reparto esperienza e solidità, oltre ad innate doti di leadership. Nella rosa bianconera il centrale andrebbe a prendere il posto di Andrea Barzagli, che a fine stagione appenderà gli scarpini al chiodo.

Il direttore sportivo Paratici potrebbe virare con decisione sull’argentino a causa delle difficoltà riscontrate nell’arrivare a de Ligt dell’Ajax, promesso sposo del Barcellona, e Varane del Real Madrid, valutato dai blancos circa 100 milioni di euro.

Oltre al difensore del Manchester City, la Juve segue anche Savic dell’Atletico Madrid e Milenković della Fiorentina, che hanno una valutazione molto più bassa rispetto a quella di de Ligt e Varane. Nuovi aggiornamenti sono attesi nella prossima settimana, vedremo su chi ricadrà la scelta di Paratici.