Juventus, migliorano le condizioni di Dybala: la sfida con il Tottenham non è così lontana

0
Paulo Dybala, Juventus, fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963
Paulo Dybala, Juventus,fonte Di Leandro Ceruti from Rosta, Italia - juve 6 leggenda, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59296963

La Juventus può sorridere, migliorano le condizioni di Paulo Dybala, l’argentino spera nella convocazione per la gara d’andata degli ottavi di Champions League con il Tottenham del 13 febbraio. Secondo quanto riportato da Premium Sport, filtra ottimismo riguardo le condizioni del numero 10 della Juventus, fermo dal 6 gennaio per una lesione ai flessori della coscia destra rimediata a Cagliari. Gli esami a cui si è sottoposto negli ultimi giorni hanno dato esito positivo e il giocatore può iniziare ad aumentare i carchi di lavoro. La sfida con il Tottenham non è così lontana come si credeva, ma la Juventus non ha intenzione di rischiare e anche se dovesse convocarlo difficilmente lo getterà nella mischia. L’obiettivo è quello di averlo al 100% per il match di ritorno, in programma a Londra all’inizio di marzo.

Arrivano buone notizie dal’infermeria anche riguardo le condizioni di Douglas Costa e Bernardeschi, i due esterni sono sulla via del recupero seppur ancora in dubbio per la sfida di domenica prossima col Sassuolo. Solo nella giornata di sabato sapremo se Allegri deciderà di convocarli o meno. Ancora lontano dal rientro invece Howedes, il tedesco ha disputato una sola gara in questo campionato e a fine stagione probabilmente tornerà allo Schalke 04.