Juventus, Pedullà: “Paratici ha rifiutato un’offerta enorme del Psg”

0
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500,

Gli straordinari risultati della Juventus hanno messo in luce non solo i giocatori di Allegri, ma soprattutto la società, molto abile nel programmare il da farsi e nell’effettuare sempre la scelta giusta. Uno degli elementi chiave dei successi bianconeri è sicuramente il direttore sportivo Fabio Paratici, che con il suo lavoro ha costruito con Marotta una rosa competitiva su tutti i fronti. Secondo quanto rivelato dal noto esperto di mercato Alfredo Pedullà a Calcio € Mercato, su Sportitalia, il dirigente bianconero avrebbe rifiutato un’importante offerta del Psg, ecco un estratto delle sue parole:

“Vi dico cosa ha respinto Paratici nelle ultime due settimane. Prima che il PSG scegliesse Antero Henrique come direttore sportivo, è andato pesante su Paratici. Il direttore sportivo della Juventus non ha mai dato disponibilità, ma il club francese gli ha fatto un’offerta pesantissima, dandogli carta bianca. Paratici ha risposto di essere legato alla Juve e di pensare a Cardiff. Per la Juve passa tutto attraverso le decisioni di Paratici e Allegri, che considera intoccabili. Su Allegri, se dovesse vincere la Champions lo faranno ricco con un possibile prolungamento per un solo anno dal 2018 al 2019, anche da 10 milioni a stagione. Quindi è un discorso che lui vuole sicuramente rinviare, perchè parleranno anche di discorsi tecnici”.