venerdì, Giugno 21, 2024
HomeSportCalciomercatoKean sarà valutato da Allegri durante la tourneé negli USA

Kean sarà valutato da Allegri durante la tourneé negli USA

L’addio di Moise Kean non è poi così scontato, tanto che Massimiliano Allegri potrebbe decidere di trattenerlo

Moise Kean potrebbe, a sorpresa, restare in bianconero. Il calciatore azzurro potrebbe restare a Torino. Tutto passa dalla tourneé negli Stati Uniti, con Massimiliano Allegri che sembra intenzionato a valutare.

Negli ultimi allenamenti l’ex Everton e Paris Saint Germain è risultato molto più propositivo e carico rispetto a quanto visto nel finale di stagione 2021/2022. Il calciatore non sembrerebbe disdegnare un eventuale addio ai bianconeri, specialmente dovesse trattarsi di un trasferimento al Paris Saint Germain. Il calciatore è seguito anche da alcune squadre di Premier League.

Addio non scontato

Moise Kean si è visto protagonista in negativo nella scorsa stagione, con anche un paio di errori di troppo sotto porta. Una stagione che lo ha visto farsi carico di un fardello troppo elevato, quello di primo acquisto dopo la cessione di Cristiano Ronaldo. Molti tifosi lo ritengono, ancora, come il giocatore che la dirigenza avrebbe preso per sostituire il fuoriclasse portoghese, ma non è così.

L’acquisto di Moise Kean sembrerebbe maturato dalla volontà di Massimiliano Allegri di riaverlo, con il compianto Mino Raiola che avrebbe offerto il calciatore ai bianconeri per provare a farlo esplodere dove è cresciuto calcisticamente. Purtroppo, però, questo trasferimento è risultato tra i meno azzeccati degli ultimi anni. Nella stagione appena conclusa ha partecipato a 32 partite con la Juventus, segnando 5 reti e mettendo 3 assist in Serie A. Massimiliano Allegri lo ha fatto giocare spesso come punta, anche se il suo meglio in carriera lo ha fatto quando giocava da esterno sinistro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME