Maturità 2016, il toto tracce della prima prova

0

Ci siamo! Mancano solo pochi giorni all’inizio della maturità 2016, migliaia di studenti da tutta Italia affronteranno le fatidiche quattro prove, tre scritte e una orale. Si inizierà il 22 Giugno con la famosa prima prova, che come sempre riguardante l’italiano. Diverse opzioni verranno proposte ai ragazzi, dal semplice tema al saggio breve fino all’analisi del testo.

Proviamo ad individuare le probabili tracce che saranno presentate ai ragazzi.

Per il tema di attualità, probabilmente si prenderanno in considerazione le gravi problematiche internazionali, dalla minaccia ISIS, alla Guerra Ucraina-Russia, agli attentati di Parigi, fino al caso Israeliano-Palestinese. Altre tracce potrebbero riguardare la globalizzazione,  il problema migranti, gli effetti della tecnologia sull’uomo, la violenza sulle donne, l’Expo di Milano e la questione Unioni civili.

Per la traccia storica, ci sono buone probabilità che esca il  voto dato alle donne in Italia nel 1946, infatti quest’anno ricorrono i 70 anni da quella famosa data, e proprio nel 1946 gli italiani dovettero scegliere tra monarchia e repubblica perciò potrebbe uscire qualcosa sui 70 anni della repubblica italiana.

Come autore che la spunterà nell’analisi del testo noi consigliamo, guardando anche le scelte degli anni precedenti, Eco, Pirandello, Leopardi, Verga e D’annunzio. Poco probabili i  vari Montale, Ungaretti, Dante perchè sono comparsi spesso nelle ultime prime prove. Da sottolineare che quest’anno ricorrono gli 80 anni dalla morte di Pirandello quindi ci su può aspettare un “omaggio” al grande scrittore italiano.

Nella prima tipologia del saggio breve, ambito storico politico, consigliamo di prepararsi qualcosa sulla nascita delle grandi organizzazioni internazionali come UE e ONU, ma anche sulla prima guerra mondiale, e sui regimi.

Nella seconda tipologia, ambito artistico-letterario, consigliamo vivamente di preparasi su Shakespeare, dato che quest’anno ricorrono i 400 anni dalla sua scomparsa.

Nella terza tipologia, ambito tecnico-scientifico, consigliamo le recenti scoperte nel campo della medicina, i 20 anni dalla prima clonazione ( la pecora Dolly), ma anche l’uso sfrenato degli smartphone e dei tablet nelle nuove generazioni.

Nella quarta tipologia, ambito socio economico, consigliamo la crisi del 2006/07 in relazione alla grande depressione del 29, poi il crollo del  prezzo del petrolio e i paradisi fiscali.

La redazione augura a tutti i prossimi maturandi, un buona fortuna per gli esami.