Napoli, ADL chiede lo sconto per chiudere il colpo da 90 a titolo definitivo

0
Aurelio De Laurentiis, fonte By Mireastar95 - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46607540
Aurelio De Laurentiis, fonte By Mireastar95 - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46607540

Dopo aver chiuso diversi acquisti importanti, la SSC Napoli è pronta a piazzare altri colpi per rinforzare la squadra. Fino a questo momento tre sono stati gli acquisti di Aurelio De Laurentiis: Giovanni Di Lorenzo, Kostas Manolas ed Elif Elmas. A questi, presto si potrebbe aggiungere anche un altro calciatore: Hirving Lozano.

Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, la società di Aurelio De Laurentiis avrebbe perfezionato l’accordo con l’attaccante del PSV e della Nazionale messicana, Hirving Lozano, su una base di 42 milioni di euro, il valore della clausola rescissoria. Al giocatore, invece, un ingaggio da 4 milioni di euro a stagione.

Dopo aver praticamente chiuso per l’attaccante Lozano, la SSC Napoli vorrebbe anche un altro giocatore di livello, l’attaccante del Real Madrid James Rodriguez. Il giocatore è stato messo sul mercato da Zinedine Zidane già da diverse settimane. Nonostante ciò, però, il presidente Florentino Perez non cede e cerca di guadagnare il massimo dalla vendita del giocatore colombiano.

L’offerta più importante è arrivata dal Napoli di Aurelio De Laurentiis, un prestito oneroso di 5 milioni e riscatto fissato a 35. L’offerta, però, è stata declinata dal momento che il Real Madrid vorrebbe vendere James Rodriguez soltanto a titolo definitivo.

Aurelio De Laurentiis, nelle ultime ore, si sarebbe dichiarato disposto ad acquistare il calciatore definitivamente, ma, ad una condizione: uno sconto sul prezzo del cartellino, scendendo almeno a 30 milioni di euro. Questo al fin di non far saltare tutta la trattativa che ormai è in piedi da diversi mesi. Inoltre, anche i rapporti tra le due società risultano particolarmente buoni.