Napoli, De Laurentiis non si ferma: niente stipendi a ottobre e causa in arrivo?

0
De Laurentiis, Presidente del Napoli
Fonte foto: Di Gino pilotino - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=65618643

Aurelio De Laurentiis non si è ancora calmato, dopo l’ammutinamento con cui i giocatori si sono rifiutati di andare in ritiro.

Stando a quanto scrive l’ANSA, il presidente del Napoli starebbe pensando a due drastiche soluzione, oltre a una già intrapresa.

Quella intrapresa è che non ha ancora pagato gli stipendi di ottobre mentre le altre riguardano una l’arriva di una super multa corrispondente al 25% dello stipendio di ottobre che porterebbe nelle casse del club un risparmio di due milioni.

L’altra sarebbe una denuncia verso i calciatori per una possibile lesione dei diritti d’immagine, chiedendo addirittura un risarcimento anche di 7 o 8 milioni di euro.

Insomma, De Laurentiis sembra che si sia segnato tutto al dito e non voglia far passare sotto silenzio quanto silenzio, anche se il Napoli vive una situazione alquanto complicata.