Napoli, il diesse Giuntoli nel mirino della Juventus: la situazione

0
giuntoli
Cristiano Giuntoli, ad del Napoli. Foto da gonfialarete su concessione Creative Commons

La stagione attuale della Juventus non è sicuramente da annoverare tra le migliori del club torinese. Nonostante la grande rimonta registrata in campionato, seppur probabilmente tardiva, grande amarezza ha portato l’eliminazione in Champions League rimediata contro il Villareal.

Il presidente Andrea Agnelli sa bene che per affrontare la prossima stagione c’è molto lavoro da fare. L’obiettivo ovviamente è quello di tornare competitivi su più fronti, dopo un anno considerato quasi di transizione. Per raggiungere tale scopo la rosa bianconera andrà in parte rivoluzionata, per soddisfare le richieste del tecnico Massimiliano Allegri.

Va da sé che la prossima sessione di calciomercato in casa Juventus sarà molto viva e importante. I cambiamenti però a quanto filtra, non riguarderanno solo i calciatori. Nelle ultime ore infatti la Gazzetta dello Sport ha parlato della ricerca da parte del club bianconero di un nuovo direttore sportivo da affiancare a Cherubini.

Il sogno a tale proposito è Giovanni Sartori, miracoloso nel suo operato con l’Atalanta. L’alternativa, quasi clamorosa, risponde al nome di Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli. Il diesse ex Carpi è legato al club azzurro dal lontano 2015, e questo sodalizio ha portato parecchie soddisfazioni alle pendici del Vesuvio.

In particolare la stagione attualmente in corso sta facendo registrare una netta impennata nel valore complessivo della rosa del Napoli, soprattutto grazie all’ottimo lavoro di Luciano Spalletti alla guida tecnica. E così parecchi acquisti operati da Giuntoli e parecchio criticati in passato (Lobotka su tutti) stanno dimostrando la proprio stoffa. Difficile dunque che Aurelio De Laurentiis possa lasciar andare proprio ora il direttore sportivo azzurro.