Roma-Bayer: le statistiche sorridono ai giallorossi

0

Stasera alle 20:45 andrà in scena Roma-Bayer Leverkusen, valida per la quarta giornata del girone E di Champions League. Il bilancio degli scontri tra i giallorossi e le squadre tedesche all’Olimpico sorridono ai padroni di casa. Delle 17 sfide finora disputate dieci sono state vinte dalla Roma, cinque dalle compagini tedesche, mentre due sono stati i pareggi, con 29 gol romanisti e 22 tedeschi. Il primo match tra Roma e una squadra tedesca risale alla Coppa delle Fiere del gennaio 1959 (Roma-Hannover 1-1), mentre l’ultima in ordine temporale è l’eclatante 1-7 del 2014 contro il Bayern Monaco. Tra i dieci successi giallorossi spiccano il 4-1 al Colonia nel lontano 1961, in occasione della Coppa delle Fiere, il 3-0 al Carl Zeiss Jena nella Coppa delle Coppe del 1980 ed il 3-0 alla Dinamo Berlino nella Coppa dei Campioni del 1984. Le altre vittime teutoniche della Roma sono Herta Berlino,Bayern Monaco, Karlsruhe, Borussia Dortmund ed Amburgo( le ultime quattro tutte vittorie di misura).

Gli uomini di Garcia questa sera hanno il compito di proseguire la tradizione dei successi casalinghi contro le tedesche: l’imperativo è vincere e la Roma, ultima nel suo raggruppamento a quota due, a due lunghezze proprio dal Bayer non può concedersi errori. L’altra partita del girone vede la capolista Barcellona(7 punti) impegnata al Camp Nou contro i russi del Bate Borisov, terzo a tre punti.