Roma-Nasri c’è il contatto: Guardiola esclude il francese dalla lista Champions

0

Tra una settimana la Roma affronterà il Porto nel match di andata dei preliminari di Champions League con una rosa quasi completa, a seconda dell’esito della gara d’andata e di quella di ritorno, in programma il 23 agosto, Sabatini interverrà sul mercato. Il ds continua a monitorare vari profili in attesa dell’occasione di mercato, qualora arrivasse la qualificazione potrebbe sbarcare nella Capitale un gran colpo, che chiuderebbe il mercato giallorosso in bellezza. La ciliegina sulla torta ha un nome e un cognome: Samir Nasri.

L’OCCASIONE- L’esterno francese è in uscita dal Manchester City, Guardiola l’ha escluso dalla lista Champions per i preliminari, mettendolo di fatto sul mercato. L’ex tecnico del Barcellona non vede di buon occhio il giocatore e dal suo arrivo l’ha praticamente messo fuori rosa, costringendolo spesso ad allenarsi da solo, per questo gli inglesi hanno deciso di cederlo al miglior offerente, con la Roma alla finestra. Nei giorni scorsi ci sarebbero stati dei contratti tra i due club, il City ha fissato il prezzo, si tratta di una cifra vicina ai 20 milioni, ma Sabatini proverà a trattare cercando di abbassare le pretese, facendo leva sui buoni rapporti tra i club, che negli ultimi anni hanno definito varie operazioni. Roma-Nasri ci siamo, tra una decina di giorni potrebbe esserci l’assalto decisivo da parte dei giallorossi, sono attese a breve novità, probabilmente già dopo la gara d’andata dei preliminari all’Estadio do Dragao.