Antonin Barak, che giocatore! Milan e Juventus tentano l’affondo

0
Stadio Bentegodi, casa di Hellas Verona e Chievo Verona, fonte By El passs on the Italian Wikipedia - Originally uploaded to the Italian Wikipedia on July 16, 2012, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=31638220
Stadio Bentegodi, casa di Hellas Verona e Chievo Verona, fonte By El passs on the Italian Wikipedia - Originally uploaded to the Italian Wikipedia on July 16, 2012, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=31638220

Barak è la stella più splendente di quest’ultima giornata di Serie A. Ora Milan e Juventus lo vogliono acquistare

Sassuolo-Verona conferma quanto visto negli ultimi mesi, Antonin Barak è in netta esplosione. La gestione Igor Tudor sta regalando la miglior stagione della propria carriera al calciatore Ceco. Contro gli Emiliani, Barak ha segnato una tripletta e regalato anche un assist per Caprari.

Una partita che testimonia quanto di buono stia facendo con l’Hellas Verona in questa stagione, con un attuale bottino di 8 reti all’attivo. Decisamente la sua miglior stagione da quando è in Italia, che gli sta valendo gli occhi delle big.

Milan e Juventus, fari puntati sul Ceco dell’Hellas Verona

Una Sassuolo-Verona in salsa mercato, visti i vari calciatori interessati dalle voci di trasferimenti. Oltre a Gianluca Scamacca, corteggiato da Inter e Juventus e andato pure in gol, ora anche Antonin Barak si ritrova collegato a voci che sembrano concretizzarsi con il passare delle ore. Voci che trovano le loro fondamenta anche per via dell’impressionante crescita del trequartista ex Udinese.

Il Milan sembra la squadra più interessata, con Pioli che vorrebbe il trequartista per sopperire alla mancanza di Hakan Calhanoglu. Per cui, purtroppo, Brahim Diaz ancora non riesce a convincere.

La Juventus resta dietro nelle gerarchie di mercato, ma attenzione perché sembra agguerrita più che mai. L’Hellas chiede almeno 20 milioni di euro per il 27enne Ceco. Una cifra che potrebbe salire, se il rendimento del giocatore dovrebbe essere ancor più sorprendente. Il calciatore sembra non volersi fermare, vedremo dove lo porterà questa sua voglia.