Azmoun-Juventus, l’attaccante dello Zenit possibile rinforzo bianconero

0
Fonte: Wikipedia Commons

Azmoun, attaccante Iraniano dello Zenit, potrebbe ritrovarsi a sbarcare alla Juventus già da questo mercato di Gennaio

L’infortunio di Federico Chiesa lascia non pochi problemi alla Torino di sponda bianconera. Il calciatore ex Fiorentina può dirsi di trovarsi a stagione finita, a causa di un infortunio al legamento crociato anteriore della gamba sinistra. Un problema di certo non da poco e che ora costringe la Juventus a sostituire il calciatore. Uno dei nomi che sembra montare maggiormente tra le preferenze di Madama è quello di Azmoun dello Zenit.

Il calciatore andrà in scadenza a Giugno 2022 e non sembra intenzionato a rinnovare, con i Russi che potrebbero decidere di venderlo in questa sessione invernale di Calciomercato.

Juventus vicina al colpo, ma…

I bianconeri potrebbero affondare immediatamente il colpo. I costi non sarebbero elevati per via della vicina naturale scadenza del contratto del calciatore Iraniano. Si parla di una cifra tra i cinque e i sette milioni di euro. Sul giocatore è forte l’interesse di tante squadre, con il Newcastle che sembra voler fortemente Serdar Azmoun.

A rallentare il tutto però potrebbe essere lo Zenit, che vorrebbe primariamente sostituire il talento della nazionale Iraniana, prima di privarsene. La Juventus vorrebbe concludere il prima possibile, per evitare di trovarsi con mancanze evidenti nel reparto offensivo.

Azmoun ha già conosciuto la Juventus, segnandole pure un gol nella partita di ritorno della fase a gironi di Champions League. In quell’occasione lo Zenit perse, ma il gol della bandiera è sicuramente valso l’interesse dei bianconeri. Ora il giocatore potrebbe sbarcare in Serie A.